Info Brebbia

Chiesa San Pietro

fotogallery_localita_20101021810906944010910[1]

Nel centro di Brebbia, a poca distanza dal B&B, si trova la Chiesa di San Pietro, monumento nazionale. E’ una delle chiese romaniche più belle della zona di Varese. Fu edificata nel quinto secolo sopra il tempio antico dedicato a Minerva. La chiesa conserva molti dei caratteri architettonici originari, esempio del romanico locale. Conviene entrarvi attraverso il caratteristico portale sul lato meridionale. Da qui si accede direttamente al presbiterio e all’abside dove si trovano gli affreschi di maggiore interesse: una Crocifissione a sinistra, datata 1358, e un Cristo in gloria, circondato da angeli musicisti. A sinistra dell’ingresso undici riquadri affrescati, databili tra il XIV e il XVI secolo, raffigurano scene della Passione. Tra la chiesa e il campanile scavi archeologici hanno messo in luce le fondamenta di una chiesa paleocristiana più antica, i cui resti sono visibili scendendo la scala che si trova sul lato destro dell’edificio.

*********************************************

Sabbie d’oro

fotogallery_localita_20100629143904136165028[1]

Questa area verde, al confine con i comuni di Besozzo, Monvalle e Ispra, è caratterizzata dalla presenza di una flora tipica delle zone umide della fascia prealpina, a ridosso del Lago Maggiore. Nei numerosi canneti dell’area delle Sabbie d’oro sono presenti specie rare come il cariceto e l’ontano nero che, per le sue valenze ecologiche e di rarità a livello comunitario, è soggetto a particolare tutela in tutti i paesi appartenenti all’Unione Europea. La salvaguardia della vegetazione locale ha permesso, nel corso degli ultimi decenni, la formazione di un habitat ideale per la diffusione di diverse specie di anfibi, fra cui il tritone crestato. A questi esemplari, si aggiunge la presenza del topolino delle risaie, che vive tra i cariceti quasi a ridosso del lago, e di svariate tipologie di uccelli, tra cui il tarabuso, molto simile all’airone, la cannaiola e il cannareccione, i cui nomi derivano dalla loro abitudine di intrecciare le canne palustri per realizzare il nido.

*********************************************

Laghetash

fotogallery_localita_20100629143902969154911[1]

Lo stagno del “Laghetàsc” è un’area umida-torbosa estremamente rilevante, con presenza di livelli d’acqua variabili che si trova sulla collina di Motto Pivione.  Si contraddistungue per la presenza di castagneti e querceti, cui si affiancano le conifere originarie delle paludi dell’America Settentrionale. In quest’area tranquilla vivono indisturbati il picchio rosso, l’allocco e lo scoiattolo. Diversi decenni orsono, il proprietario di allora vi introdusse dei “taxodium”, piante idrofile, che, svettano per la loro imponenza. Infatti, grazie alla loro particolare attitudine a respirare attraverso le radici cave emergenti, hanno trovato un habitat ideale nella piccola torbiera, tanto da propagarsi in diverse direzioni.

*********************************************

Mulino Piona

fotogallery_localita_20100630358096634173039[1]

 

 

 

 

 

Di fronte al B&B, attraversando la strada, si può visitare l’ultimo mulino (seicentesco) sul fiume Bardello ancora funzionante. Il paesaggio è davvero piacevole, completamente immerso nel verde.

*********************************************

Acquapark Brebbia

fotogallery_localita_20100701358103154010727[1]

 

 

 

 

All’esterno: un divertentissimo parco acquatico dotato di numerosi scivoli, piscine con onde artificiali, area fitness e un grande fungo a pioggia dal quale scendono piacevoli getti d’acqua.
All’interno: una grande piscina, una palestra superattrezzata, sauna ed altro.

*********************************************

 Mulino ristrutturato

fotogallery_localita_20100701358103154013136[1]

 

 

 

 

 

A 200 metri dal mulino Piona, c’e il vecchio mulino ristrutturato, monumento nazionale, con un cratteristico ponticello sul fiume Bardello. Il panorama è molto caratteristico, completamente circondato dal verde.

*********************************************

 Bosco Grosso

fotogallery_localita_20100630143910946003628[1]

 

 

 

 

 

All’interno del Bosco Grosso è situato il Museo della Pipa di Brebbia. Il Museo è nato nel 1979 per volere del Ragionier Enea Buzzi, fondatore della Pipe Brebbia Srl e noto collezionista di pipe. Al Museo si accede dalla Via Piave (n° 21).

*********************************************

Bozza lago

fotogallery_localita_20100630143911405005756[1]

 

 

 

 

Sulle sponde del lago Maggiore, al confine con il comune di Besozzo, c’è la foce del fiume Bardello, in questo punto c’è una bellissima darsena, dove ha sede il Cantiere nautico Lavazza. L’area del vecchio pioppeto è aperta al pubblico in un contesto di: lago, fume e bosco, veramente incantevole.

*********************************************

Casa di cura Fondazione Borghi

fotogallery_localita_2011020237197558005011[1]

A 500 metri dal B&B dei laghi c’è la Casa di cura Fondazione Borghi. La Fondazione Gaetano e Piera Borghi – Casa di cura e poliambulatorio è una casa di cura privata situata in Via Petrarca 33 a Brebbia in provincia di Varese. Si tratta di un istituto geriatrico e centro diagnostico terapeutico dotato di 104 posti letto in un ambiente con alto grado di specializzazione, di cui 75 di riabilitazione, 25 di cure intermedie e 4 posti letto di day surgery. Unità Operative di degenza: Riabilitazione Specialistica (Dott. Michele Bertoni); Riabilitazione Generale Geriatrica e Mantenimento (Dott. Roberto Giani); Cure Intermedie (Dott. Roberto Giani), convenzionata con gli Ospedali di Circolo di Varese, Cittiglio e Luino; Day Surgery (Dott. E. Berrini). La struttura svolge inoltre una intensa attività ambulatoriale.

**********************************

PER PRENOTARE CLICCA QUI

**********************************

 

 Per vedere il video ” BREBBIA” clicca qui

 

 siti   

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: